LAGHI, CASCATE, ORRIDI

Laghi Cascate e orridi/Lakes Waterfalls canyons
Acqua, terra, fuoco. Ghiacciai eterni che danno vita a laghi, fiumi e cascate che mettono in musica la danza dell’acqua impetuosa che scende dalle alte vette; una terra fatta di roccia che s’arrampica verso il cielo e non solo; un fuoco, quello della passione, che coinvolge chi trascorre una vacanza ai piedi del Nobile Scoglio. E a proposito di acqua, assolutamente da vedere il Lago Blu di Breuil-Cervinia, a due passi dalla strada che da Valtournenche porta in Cervinia paese (proprio all’ingresso del centro abitato, poco prima della galleria) e quello di Loz, dal nome della frazione di Valtournenche: una perla tra il verde dei boschi raggiungibile comodamente a piedi in meno di dieci minuti dal paese. Per chi ha voglia di camminare, i laghetti di Cignana, sopra Maen (due ore). Appena fuori il centro abitato di Valtournenche, sulla direttrice per Breuil-Cervinia, il Gouffre des Busserailles, un orrido profondo 35 metri formato dal torrente Marmore e scoperto da quel Jean- Antoine Carrel (insieme a Giuseppe Vittorio Emanuele Maquignaz e Alessandro Pellissier) già vincitore del Cervino. Al suo interno una meravigliosa cascata con un salto di 10 metri.

Ufficio del Turismo Breuil-Cervinia
Via Circonvallazione
11021 Breuil-Cervinia (AO)
Tel. + 39 0166 949136  Fax. + 39 0166 949731
cervinia@turismo.vda.it

Ufficio del Turismo Valtournenche
Via Roma
11028 Valtournenche (AO)
Tel. +39 0166 92029  Fax. +39 0166 92430
valtournenche@turismo.vda.it