INFORMATIVA CLIENTI STAGIONALI CERVINO S.P.A.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/03

Gentile Cliente,

Premessa

A seguito della disciplina dettata dal D.Lgs. 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito “Codice”), forniamo qui di seguito le informazioni circa l’utilizzo da parte della Cervino S.p.A. dei dati personali acquisiti in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi con Lei o a quelli che potranno essere intrattenuti in futuro.

Fonte dei dati personali

I dati in nostro possesso, acquisiti in relazione ai rapporti contrattuali sono raccolti direttamente presso l’interessato. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto della normativa vigente e, comunque, con la dovuta riservatezza.

Si ricorda che lo skipass ed il suo numero sono strettamente personali non solo ai fini dell’uso degli impianti ma anche per il collegamento possibile con i dati rilevati e trattati elettronicamente. Conservi personalmente lo skipass per evitare che altri possano usarlo senza il Suo consenso. Il servizio non può identificare gli accessi non autorizzati.

Finalità del trattamento

La raccolta ovvero il trattamento dei dati personali ha l’esclusiva finalità di provvedere in modo adeguato agli adempimenti connessi all’espletamento dell’attività economica della nostra società e in particolare per: esigenze preliminari alla stipulazione di un contratto; adempiere agli obblighi contrattuali nei confronti dell’interessato dando esecuzione ad un atto, pluralità d’atti od insieme di operazioni necessarie all’adempimento dei predetti obblighi; dare esecuzione presso ogni ente pubblico o privato agli adempimenti connessi o strumentali al contratto; dare esecuzione a adempimenti di obblighi di legge.

I suoi dati consentiranno di dare esecuzione ai servizi connessi all'acquisto dello skipass, ivi compresi i servizi “Ski-performance” e “Skiline” su cui verrà richiesto il consenso al momento della registrazione.
Inoltre, il trattamento dei dati relativi alla fotografia dell’interessato ha la finalità di verificare che l’accesso agli impianti sia effettuato dall’avente diritto.

Modalità del trattamento e natura dei dati

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto della citata legge. In particolare la rilevazione dei passaggi ai tornelli viene effettuata automaticamente dal sistema mediante l’adozione della tecnologia RFID, presente all’interno della Key Card (etichetta RFID) e sul tornello stesso (antenna RFID). I dati personali raccolti hanno natura di dato personale e dato identificativo.

I dati dei singoli passaggi effettuati dal suo skipass o dal suo supporto, depurati di ogni informazione anagrafica e personale, sono inviati, in forma automatica, sicura e informatizzata, alle società terze incaricate dell'elaborazione con la finalità di erogare i servizi sopra indicati o per altri speciali servizi puntualmente regolati e ad accesso esclusivo.

Natura della raccolta

Per la stipulazione ed esecuzione del rapporto contrattuale la raccolta dei dati personali ha anche natura obbligatoria dovendosi dare corso agli adempimenti di legge e fiscali, il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di instaurare rapporti con la società.

Comunicazione e diffusione

I dati personali ed il relativo trattamento sarà oggetto di comunicazione a società per lo svolgimento di attività economiche (commerciali, gestionali, gestione dei sistemi informativi, assicurative, intermediazione bancaria o non bancaria, factoring, gestione della spedizione, inbustamento e invio corrispondenza) o per l’assolvimento di norme di legge (studi commercialisti, avvocati). I dati non saranno diffusi.

Potranno venire a conoscenza dei dati il responsabile del trattamento, i responsabili esterni (vedere elenco sul sito www.cervinia.it) e il personale incaricato della nostra società (amministrazione, biglietterie, direzione, ufficio informazioni, sistemi informatici) e delle società esterne che effettuano la vendita degli skipass.

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà rivolgersi al Servizio Privacy presso il titolare del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 7 del Codice (riportato in allegato).

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati è la Cervino S.p.A. con sede in P.le Funivie – 11028 Breuil-Cervinia (AO) – Responsabile del Trattamento il Direttore Amministrativo domiciliato per la carica presso la sede della Cervino S.p.A. (l’elenco aggiornato dei responsabili è presente sul sito internet www.cervinia.it).

Art. 7 D.Lgs. 196/03 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.