Aree BabySki
Aree BabySki
Baby ski Torgnon

AREE BABY SKI

Un grande comprensorio come quello del Cervino è attento anche ai bambini, che proprio ai piedi della “grande piramide” possono imparare divertendosi e in tutta sicurezza. Ecco le mappe dei parchi giochi e delle zone dedicate allo sci baby.


Breuil-Cervinia
Quello più in quota è ai 2.500 mt. di Plan Maison (raggiungibile anche per chi non scia con la telecabina o funivia da Cervinia): qui è in funzione un tapis roulant che consente ai piccoli sciatori di affrontare discese a tema con percorsi figurati. Appena fuori la stazione di arrivo di Plan Maison, assicura un’ottima qualità della neve anche in conseguenza dell’altrezza. In Cervinia paese, nella zona del Cretaz (da dove partono le seggiove “Cretaz” e “Campetto”), oltre al classico tapis roulant, sono in funzione altre specifiche aree giochi. Qui il divertimento è per tutti: grandi e piccini!


Valtournenche
Il “Wild West Zone” è un’area ski delimitata e situata all’arrivo della telecabina Valtournenche-Salette, soleggiata da mattina a sera con gonfiabili (di tutti i tipi e dimensioni), tre tapis roulant e un villaggio western per i più piccini. Gli adulti possono invece prendere tranquillamente il sole e ammirare le evoluzioni dei loro piccoli sciatori: i campi giochi sono tutti in dehors naturali e molto ampi. Accesso facile al divertimento! Anche per i “grandi” che non sciano. All’arrivo della telecabina di Valtournenche è in funzione una pista di snow-tubing lunga 124 metri aperta a tutti.
   
  
Chamois
Adiacente le sponde del Lago di Lod (in inverno ghiacciato e ricoperto da un manto di neve), un invitante campo giochi per bambini, con tanto di tapis roulant, consente un facile e divertente approccio allo sci per i piccoli. La zona è soleggiata anche in inverno.
 

Torgnon
Tra i più grandi della Valle d’Aosta, dispone di tapis roulant (2), di un ampio campo scuola per bambini (ben delimitato), di piste per ciambelloni e di un Big Air Bag (11 mt x 15 mt) per salti acrobatici sia con gli sci che con lo snowboard. Un punto di ritrovo non soltanto per i piccoli ma anche per i grandi, che qui trovano un’attrattiva in più alle “classiche” discese in pista.