Sci di fondo

Ultime news

  • 5 Località     3 Comprensori     2.359 m di dislivello
  • Dal 27 Aprile al 1° Maggio Raduno Internazionale di Telemark
  • Concerti Live: 28 Aprile Davide Van De Sfross; 30 Aprile L'Orage (Palatenda Cervinia, ore 21,00, ingresso libero) 

Sci di fondo

Tecnica classica o skating? Che scegliate il passo alternato o il pattinato, lo sci da fondo può essere praticato nella valle del Cervino per tutto l’inverno, complici i tracciati panoramici, in mezzo alla natura inviolata.

A Cervinia la pista consente di effettuare un anello di 3 km, adatto sia a principianti che a esperti. Solitamente è uno dei primi tracciati delle Alpi ad aprire, grazie alla neve naturale ed alla quota. La pista, che si trova nell’area del campo da Golf, è situata al limitare del paese, vicina al centro e in zona ben soleggiata. Sciando lungo i binari del tracciato si gode della vista, oltre che del Cervino, anche delle Grandes Murailles.

Il biglietto di ingresso giornaliero si acquista presso il ristorante Metzelet, al prezzo di € 6,00.

In località Champlève, a un paio di chilometri dal centro di Valtournenche, c’è un angolo di natura incontaminata costellato di radure e boschetti. Lì è situata la pista di fondo, composta da tre anelli: uno per principianti (3 km. circa), un secondo di media difficoltà (2,5 km.) ed un terzo con salita medio-difficile con un percorso di 3,8 km.

Il biglietto di ingresso giornaliero si acquista presso il Bar Champlève, al prezzo di € 6,00; ridotto sotto i 13 anni € 4.00.

info : Club de Ski - tel +39 0166 92698